Cerca nel blog

martedì 2 marzo 2010

MILANO - Apre a Palazzo Morando il museo della moda




"Milano inaugura un nuovo spazio dedicato alla cultura, alla moda, all'arte. Sono felice che il Comune abbia recuperato e donato alla città questo luogo della memoria. Palazzo Morando è un omaggio alla moda e alla contemporaneità, alla capacità di Milano di saper coniugare più eccellenze, cultura e arte" - ha dichiarato il Sindaco Letizia Moratti all'inaugurazione, in via Sant'Andrea, di "Palazzo Morando - Costume Moda Immagine", il nuovo spazio espositivo voluto dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Milano dedicato al costume, alla moda e all'immagine. "Palazzo Morando - ha concluso il Sindaco - ospiterà le importanti collezioni di tessuti, abiti e accessori fino ad oggi conservate presso le Civiche Raccolte d'Arte Applicata del Castello Sforzesco, e consentirà di sperimentare, approfondire e declinare la moda in tutte le sue forme". "Il nuovo allestimento di Palazzo Morando non si propone come museo della moda, poiché sarebbe una contraddizione fissare negli schemi museali classici la moda che, al contrario, è continua evoluzione, cambiamento, creatività - spiega l'assessore alla Cultura del Comune di Milano Massimiliano Finazzer Flory -. Palazzo Morando si presenta, piuttosto, come un luogo del sapere e dell'emozione, dove ammirare, in oltre duemila metri quadrati, i capolavori del passato, analizzare l'immagine del presente e costruire suggestioni per il futuro. Si tratta, dunque, di uno spazio polivalente, un ambiente destinato alla ricerca di linguaggi estetici e alla promozione di un'immagine giovane e giocosa del Costume e della Moda". L'apertura del nuovo spazio di Palazzo Morando si inserisce all'interno di "Just a Look", programma di iniziative promosse dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Milano in collaborazione con Louis Vuitton in occasione della settimana della moda milanese.

Affariitaliani.it

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget