Cerca nel blog

martedì 29 marzo 2011

MONZA - Villa Reale di Monza, la frenata: «congelato» l'appalto ai privati





PD ALL'ATTACCO: IL COMUNE NON SCEGLIE IL VINCITORE PERCHÉ SA CHE IL BANDO È IRREGOLARE
Villa Reale di Monza, la frenata: «congelato» l'appalto ai privati
Dopo tre mesi nessuna risposta alle offerte di due aziende. Scontro in Consiglio


Tutti lo aspettano, ma il bando per la ristrutturazione della Villa Reale di Monza si fa attendere. I detrattori dicono che è «fermo al palo», congelato a causa delle polemiche e soprattutto di alcuni vizi che rischiano di esporlo a un ricorso al Tar. I sostenitori invece ribattono a muso duro che è tutto in ordine e che il nome della società che si dovrà occupare del rilancio dell'ex reggia sarà annunciato nel giro di una decina di giorni. Di certo, lo scontro fra la giunta Pdl-Lega da una parte, il centrosinistra e il comitato «La Villa è anche mia» dall'altra, è esploso ieri sera, durante il consiglio comunale dedicato all'argomento: non solo non è stato indicato il nome del vincitore, sebbene la commissione aggiudicatrice sia stata nominata lo scorso 15 dicembre, ma tra maggioranza e opposizione è finita a insulti e urla.

Il resto su il Corriere della Sera

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget