Cerca nel blog

martedì 18 maggio 2010

BARI - Vandalismo


Scritte sull'opera di Kounellis inaugurata sabato in piazza
La scoperta è stata fatta ieri pomeriggio e subito è stato allertato il Comune perché provvedesse a ripulire l'opera. La scultura è una sorta di appendice esterna alla grande mostra


È' stata svelata appena sabato pomeriggio, quando sono state tolte le coperture, la scultura in ferro contenente in cima del carbone, concepita da Jannis Kounellis appositamente per Bari in mostra in piazza del Ferrarese, a ridosso dell'ex mercato ittico. E già i soliti ignoti, sedicenti writers a buon mercato, l'hanno imbrattata su due dei quattro lati con spray nero, come a lasciare la propria firma. La scoperta è stata fatta ieri pomeriggio e subito è stato allertato il Comune perché provvedesse a ripulire l'opera. La scultura è una sorta di appendice esterna alla grande mostra di Kounellis allestita al Margherita, curata da Vito Labarile e Annamaria Maggi, con il sostegno del Comune. Una rassegna dalla forte pregnanza drammatica e drammaturgica: una riflessione sulla pittura con mezzi extrapittorici che pone al centro la memoria come risveglio delle coscienze.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget