Cerca nel blog

venerdì 1 aprile 2011

MILANO - Santa Maria delle Grazie ritrova il sagrato






NIENTE ALBERI DAVANTI ALLA BASILICA: È STATO RIPRISTINATA LA PAVIMENTAZIONE ORIGINARIA
Inaugurata la piazza dopo il restauro «filologico»: masselli, lastre e ciottoli come nel Quattrocento




La piazza Santa Maria delle Grazie a Milano, dove sorge il complesso architettonico che ospita il Cenacolo di Leonardo da Vinci, ritrova il suo volto antico, grazie a un restauro conservativo che ha riportato la pavimentazione originaria nel sagrato e attorno alla basilica. I lavori, iniziati nel febbraio del 2010 con una spesa di 1,2 milioni di euro, hanno riportato nella piazza masselli, lastre e ciottoli come nell'originario disegno quattrocentesco, eliminando tutte le parti di asfalto e cemento aggiunte negli anni. La nuova piazza è stata inaugurata giovedì dal sindaco Letizia Moratti assieme agli assessori ai Lavori Pubblici e all'Arredo, Bruno Simini e Maurizio Cadeo.

Il resto su il Corriere della Sera

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget