Cerca nel blog

martedì 12 aprile 2011

PALERMO - Fuori dal camper. No alle auto a Mondello: favorevoli e contrari



Isola pedonale: la sognano e la chiedono i residenti di Mondello a Palermo. «Abbiamo pensato - spiega Francesco Strafalaci - a una piazza priva di auto a partire da via Teti. Con la chiusura della strada a monte della piazza e il doppio senso nel tratto vicino al mare percorribile solo dai residenti o da chi è diretto a Capo Gallo. Già ci sono parecchi consensi sia tra gli abitanti che tra i commercianti». A raccogliere pareri e impressioni è arrivata la redazione mobile del Giornale di Sicilia. Foto di Igor Petyx.

«C’è un dialogo aperto da un mese - spiega l'assessore all'Urbanistica Mario Milone - e lunedì ci sarà un incontro nel quale si analizzerà la proposta. Molti comunque si sono detti contrari. Ricordo che ci sono delle ordinanze emesse dall'amministrazione nel 2008 e nel 2009 che hanno istituito l’isola pedonale in viale Regina Elena (a Valdesi) dal circolo Albaria al club Lauria e un’area vietata alle auto nelle vie limitrofe alla piazza. Provvedimenti che saranno validi anche per quest'anno». E ancora, Stefano Santoro assessore al Turismo: «Sono d’accordo con una pedonalizzazione che vada dal Charleston a tutta la piazza. Mondello non può più sopportare per un’altra stagione l’incredibile e inutile traffico che non fa altro che sporcare, inquinare e macchiare l’immagine di una splendida borgata marinara. Si deve agire in fretta, siamo già in ritardo».

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget