Cerca nel blog

mercoledì 23 febbraio 2011

ROMA - Tritone: fermi i cantieri di Rinascente Due anni dopo, lavori ancora lontani


Negozi in abbandono e saracinesche arrugginite nella galleria che dovrebbe ospitare la nuova sede del brand
Corsini: convenzione pronta, aspettiamo società firmi



Vetrine illuminate da Zara, nel palazzo fin de siècle costruito da Giulio De Angelis che ha ospitato «La Rinascente» per decenni. Spente all’angolo fra via del Tritone e via Due Macelli, nel quadrilatero destinato ad accogliere la nuova. Eppure lo scambio tra il brand spagnolo e quello italiano doveva avvenire quasi in contemporanea nelle rispettive sedi: ma se Zara su via del Corso ha regolarmente aperto nel dicembre del 2010, per la nuova Rinascente - che dovrà avere l’aspetto di una più grande e funzionale galleria Alberto Sordi -, i tempi sembrano ancora lontani.
COMMESSE RICOLLOCATE - Quando chiuse i battenti (da allora le commesse sono state quasi tutte risistemate tra il negozio di piazza Fiume e l’altro su largo Chigi, accanto alla galleria Sordi) il cronoprogramma prevedeva che avrebbe riaperto entro due anni: era la fine del 2009, quindi la nuova sede dovrebbe aprire alla fine di quest’anno. I lavori, però, non sono ancora iniziati e il cantiere è di là da venire, mentre fra via del Tritone e via Due Macelli avanza il degrado.

Dal Corriere della Sera, l'articolo

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget