Cerca nel blog

venerdì 11 settembre 2009

FIRENZE - Via i graffiti da Ponte Vecchio


Nuove tecnologie per la giornata della pulizia Idropulitrici in corso di sperimentazione. Con la collaborazione dell'Accademia di Belle Arti
Grazie alle nuove tecnologie, scritte, graffiti ed altri imbrattamenti scompariranno dal Ponte Vecchio. A dare la notizia è l’amministrazione comunale fiorentina, che annuncia per sabato 12 settembre, giornata dedicata alla pulizia della città, un’operazione «speciale» per il più famoso ponte fiorentino, che, in occasione dell’iniziativa «Un bacione a Firenze», «sarà oggetto di una particolare pulizia». «Nel mirino alcune scritte che verranno cancellate con il sistema innovativo basato su apparecchi che usano l’acqua, le idropulitrici, in corso di sperimentazione». Via graffiti, sempre il 12 settembre, anche dall’edificio che ospita il deposito del Teatro Comunale fiorentino: a toglierli, come informa una nota dell’ente, «saranno i volontari del Teatro, che copriranno con una speciale vernice le scritte che imbrattano la struttura». Grazie alla collaborazione con l’Accademia di Belle Arti, poi, il deposito, spiega ancora il comunicato, «avrà nuova vita e dignità: le pareti esterne, ben 200 metri quadri di superficie, saranno messe a disposizione degli studenti dell’Accademia, che le decoreranno secondo un progetto artistico di arredo urbano che verrà elaborato durante il loro percorso didattico».

Dal Corriere Fiorentino

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget