Cerca nel blog

martedì 15 settembre 2009

ROMA - Sos Colosseo: subito lavori per 1 milione


ARCHEOLOGIA, SUL PALATINO APRE AI TURISTI UNA NUOVA AREA

Ai Fori 70 progetti per l'area archeologica Il sottosegretario Giro: cade a pezzi, restauro immediato Altri 10 milioni di euro per gli interventi ai Fori
Settanta progetti per rilanciare l’area archeologica dei Fori, il 37 per cento dei quali in fase di affidamento dei lavori: costo undici milioni di euro. Li annuncia dopo i suoi primi 108 gior ni di lavoro Roberto Cecchi, commissa rio delegato all’area archeologica roma na.
Entro novembre si potranno visita re luoghi finora inaccessibili sul Palati no, e il Colosseo verrà rilanciato e re staurato: si parte con più di un milio ne di euro, ma Gianni Alemanno parla di «al meno 5 per un intervento epocale».

PALATINO E FORI PIU' FRUIBILI - «È stata av viata la fase di affidamento dei lavori per il 37 % di questi pro getti - spiega Cecchi - corri spondenti a più di 11 milioni di euro». E se il «2010 sarà l’anno del rilancio di tutta l’area archeolo gica di Roma», come aggiunge il sottosegretario ai Beni cultu rali Francesco Giro, si parte su bito con «l’apertura di una se rie di luoghi finora inaccessibi li - spiega Roberto Cecchi - tra cui la passeggiata della Vigna Barberini, quella soprastante le arcate Severiane e quella del Tempio di Venere; tra settem bre e ottobre l’incremento del le aree visitabili sul Palatino e nei Fori sarà del 30-40%».

IL COLOSSEO COME LA SISTINA - La prima tranche di inter venti che termineranno entro l’anno prossimo oltre il Palati no includerà le terme di Diocle ziano, i Fori e soprattutto il Co losseo. L’anfiteatro Flavio «è la mia inquietudine quotidiana - ha detto Gianni Alemanno -. Chiameremo sponsor interna zionali e faremo un grande in tervento epocale come è stato per la Cappella Sistina. Ancora non siamo in grado di definire quanto sarà necessario, ma cre do che per il restauro ci vorran­no almeno 5 milioni di euro». Incalza Francesco Giro: «Per il Colosseo serve un restauro im mediato. Casca a pezzi in alcu ne parti. L’intervento arriverà fino al terzo ordine di arcate».

PROGETTI E SICUREZZA - E il sottosegretario fa anche i conti: sono già disponibili 390 mila euro per la messa in sicu rezza dell’area del perimetro dell'arena e 480 mila per il ter zo ordine. Progetti già approva ti per il Colosseo per un milio ne e 700 mila euro, più altri da approvare per 500 mila; per il Palatino e il Foro progetti per un milione e mezzo, più altri per 3,2 milioni e interventi pre visti per 6,4 milioni: «Riaprire mo la rampa Domizianea - ag giunge Giro - e la Domus Tibe riana, che rischia di sbriciolar si, con 4,2 milioni».

QUATTRO MILIONI DI TURISTI - Ma la cifra più impressionante la dà Ro berto Cecchi: il Colosseo ha ol tre 4 milioni di visitatori l’an no, dà un reddito fra i 30 e i 35 milioni, ma «il reddito indotto è di 1.500 milioni». E il 5 ottobre verrà presenta to il progetto del «Museo della città di Roma»: l’annuncia il sindaco incalzato dal presiden te del Consiglio superiore dei Beni culturali Andrea Carandi ni. «È un museo che serve e su bito - incalza Carandini - E ri solviamo il problema della col lezione Torlonia come una del le emergenze di Roma».

Lilli Garrone

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget