Cerca nel blog

venerdì 4 settembre 2009

MILANO - Ruota panoramica al Parco Sempione


EMESSO IL BANDO DI CONCORSO


Si accettano progetti entro il 3 settembre


Il giostraio Pelucchi, che ha una grande esperienza nei parchi di divertimento, presenterà al Comune la sua idea. E se dovesse vincere la gara d'appalto, affiderà i lavori all'impresa svizzera Ronald, che ha realizzato attrazioni simili in tutta Europa

Milano, 13 agosto 2009 - Al parco Sempione di Milano ‘’sogno una ruota panoramica come quella di Parigi’’, alta 60 metri e con 42 cabine. Il giostraio Fulvio Pelucchi, nei prossimi giorni, presenterà al Comune il suo progetto, rispondendo al bando che scade il 3 settembre per ‘’l’eventuale realizzazione di una ruota panoramica’’.

Bando dove compaiono, come esempio per i futuri concorrenti, le caratteristiche della ruota che Pelucchi, sostenuto dall’ex assessore alla Cultura Vittorio Sgarbi, aveva già presentato tempo fa al Comune, da costruire in via Malta nei pressi dell’Arena Civica.

Quella di Pelucchi non è la prima esperienza nel campo delle giostre e dei parchi di divertimento: il nonno è stato il direttore del parco delle Varesine, mentre lo zio Cesare è uno dei fondatori di Gardaland.

‘’La nostra potrebbe essere una delle ruote non ancorate più grandi del mondo, identica a quella di Parigi’’, ha detto Pelucchi che, se vincerà la gara d’appalto, affiderà la costruzione della ruota all’impresa svizzera Ronald. La stessa che ha realizzato ruote panoramiche in tutta Europa, come quella di Parigi, in place de la Concorde, di Bordeaux e Amburgo.

Da il Giorno

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget