Cerca nel blog

venerdì 15 maggio 2009

BERGAMO - Nuova sede della Provincia





Nuova Sede Provincia di Bergamo
concorso internazionale
Arata Isozaki Associati srl
Vincitore del concorso: Nuova sede della provincia di Bergamo (2a fase)

Da Europaconcorsi
L’idea: il grattacielo orizzontale a spirale

Da queste considerazioni è nata l’idea di “arrotolare” il grattacielo su se stesso, proponendo una architettura più contenuta ma comunque inedita e di forte identità, costruita attorno ad una regola semplice in grado di rivolgere alla città non una, ma molteplici immagini differenti. L’edificio non si eleva fino a 88m, come consentito dal bando, ma sviluppa le superfici richieste in orizzontale, entro i limiti dell’area di concorso, allargandosi con una base circolare di due piani su cui appoggia il grattacielo orizzontale che si avvolge su sé stesso fino ad un’altezza di 46,2m.

L’immagine della nuova sede, da distante

La presenza architettonica del nuovo edificio è stata quindi verificata nelle più importanti vedute complessive della città.

Sempre più persone, nel mondo, conoscono Bergamo grazie alla presenza dell’aeroporto internazionale, e l’immagine della città che si presenta a tutti costoro è quella scorta da distanza e dall’alto.

Si tratta di una veduta simile a quella che è da sempre possibile ai cittadini – e ai medesimi turisti – quando si affacciano dagli spalti delle mura venete, guardando verso la pianura.

Ma la più famosa veduta, quella che più frequentemente viene associata al suo nome e che ricorre spesso nelle sue rappresentazioni è quella che meglio si percepisce dalla attuale circonvallazione, nel punto in cui l’edificato si dirada in corrispondenza di viale Europa.

Qui, in modo particolare, il nuovo edificio mostrerà la propria immagine più memorabile, in attesa che il progetto di Bergamo Sud prenda avvio e inglobi questa nuova architettura in un ambiente urbano di grande qualità.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget