Cerca nel blog

mercoledì 27 maggio 2009

ROMA - L'arte contemporanea, una mappa per orientarsi


UNA GUIDA NON SOLO PER TURISTI
Roma e l'arte contemporanea Una mappa per orientarsi
Redatta in inglese e italianosarà distribuita gratuitamente nei punti informativi dell'ATLazio


Una guida leggera, semplice, un pieghevole che ha al suo interno una mappa dei luoghi dell'arte contemporanea a Roma. A presentarla è stato l'assessore capitolino alla Cultura Umberto Croppi insieme con il sovrintendente ai Beni Culturali del comune Umberto Broccoli e alla curatrice Rossella Meucci Reali. La mappa, redatta in inglese e italiano e presto in tedesco e spagnolo sarà, per il momento, distribuita gratuitamente nei punti informativi dell'ATLazio, in allegato agli abbonati al Giornale dell'Arte e promossa sui circuiti internazionali.

FUTURO SU INTERNET - Mentre è allo studio, come ha spiegato Reali, «una mappatura di tutta Italia» in futuro sbarcherà anche su internet. «Con questo strumento - ha spiegato Croppi - vogliamo dare spazio all'Arte contemporanea di Roma, all'Auditorium, al Macro, al Maxxi e a luoghi come le chiese di Sartogo e Meier. Vogliamo raggiungere un doppio obbiettivo: far conoscere il patrimonio romano ai suoi cittadini e farne uno strumento per il turismo». Per Broccoli si tratta «di uno strumento fondamentale per informare in modo semplice e rapido»

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget