Cerca nel blog

lunedì 25 maggio 2009

TORINO - Processo Eternit


Processo Eternit, l'Inps si costituisce parte civile

TORINO
Udienza lampo, questa mattina, per l’inchiesta Eternit che vede indagati i vertici della multinazionale svizzera. La seduta odierna ha visto, infatti, la costituzione di parte civile dell’Inps e le difese hanno quindi chiesto un rinvio. L’udienza è stata così aggiornata al primo giugno.

«Abbiamo chiesto la costituzione di parte civile - spiega l’avvocato Maurizio Greco - perchè ci sentiamo lesi nel nostro diritto patrimoniale. Quello subito dall’Inps è un danno legato all’erogazione anticipata delle prestazioni in ragione di un fatto illecito».

Al momento non è ancora stato calcolato con esattezza il danno per cui l’Inps si costituisce, ma potrebbe aggirarsi sui 3 miliardi di euro.

Da La Stampa

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget