Cerca nel blog

martedì 5 maggio 2009

TORINO - Torre Regione, pronti al via



PIEMONTE: OK A PROGETTO DEFINITIVO GRATTACIELO NUOVA SEDE


(AGI) - Torino, 4 mag. - Sara' alto 181 metri e avra' 44 piani.
E' il grattacielo, che sorgera' sull'area ex Fiat Avio a Torino e che ospitera' gli uffici della Regione Piemonte. Il progetto definitivo dell'opera progettata da Massimiliano Fuksas e' stato approvato stamani dalla giunta regionale che ha avviato il progetto esecutivo. Anche se rispetto al progetto preliminare l'edificio e' stato abbassato (avrebbe dovuto raggiungere un'altezza di 220 metri) il grattacielo della Regione sara' il piu' alto della citta': ai 181 metri di altezza si aggiungeranno 20 metri della cosiddetta veletta, pareti trasparenti che racchiuderanno un giardino all'ultimo piano. La superficie totale sara' di 70 mila metri quadrati e lo spazio degli uffici sara' di 12 metri quadrati a persona. La costruzione sara' finanziata con la vendita di sei edifici di proprieta' regionale ubicati, a Torino, e la dismissione di 31 sedi ora in affitto, per le quali la Regione paga un canone annuo complessivo di 13 milioni di euro che serviranno per la copertura di un leasing quindicennale. La vendita attorno al grattacielo di 25mila metri quadrati, che avrebbero dovuto essere la sede del Consiglio regionale e altri 96mila mq (meta' a scopo residenziale e meta' per servizi commerciali e privati) permettera' il pagamento di una maxi rata iniziale. L'8 maggio e' in programma la conferenza dei servizi definitiva, che sara' seguita dalla firma dell'accordo di programma con Comune di Torino e Ferrovie dello Stato. La nuova sede regionale potra' contare anche su 80mila metri quadrati di parcheggio, 10mila metri quadrati di archivio, due sale convegni da 500 posti e sei sale da 200 posti. (AGI) Cli/Chc 041717 MAG 09

Altri dettagli su Urbanfile

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget