Cerca nel blog

giovedì 2 luglio 2009

MILANO - Scrivono sui muri di San Lorenzo, multata di 450 euro



LA SANZIONE IN BASE ALL'ORDINANZA ANTI-GRAFFITI
Scrivono sui muri di San Lorenzo Ragazzini multati per 450 euro
Un 17enne e una 14enne sorpresi da agenti del Nucleo Decoro Urbano mentre scarabocchiavano a pennarello

MILANO - Due writer minorenni, un ragazzo e una ragazza rispettivamente di 17 e 14 anni, sono stati sorpresi dagli agenti del Nucleo Decoro Urbano, in servizio in abiti civili, a imbrattare con scritte e disegni un muro posteriore della basilica di San Lorenzo che dà sul Parco delle Basiliche. I due, che sono italiani e non risiedono a Milano, hanno utilizzato grossi pennarelli indelebili. Sono stati denunciati in base all'articolo 639 del codice penale e sanzionati amministrativamente, secondo l'ordinanza vigente, con una multa di 450 euro.

IL VICESINDACO - De Corato, commentando la vicenda, ha parlato di «un atto stupido e incivile, doppiamente da censurare visto che si accanisce ancora una volta contro un monumento simbolo della Milano romana e paleocristiana. Il che rende sempre più necessario fermare questo scempio prevedendo per quel luogo forme più restrittive di tutela, come richieste dallo stessa parroco don Augusto Casolo». De Corato ha ricordato il progetto, nato su richiesta di monsignor De Scalzi nel luglio 2005, di costruire una cancellata telescopica interrata di protezione per la Basilica, con un impatto visivo minimo durante il giorno. Il costo sarebbe di un milione e quattrocentomila euro. De Corato segnala anche che da inizio anno sono già 57 le sanzioni da 500 euro anti-imbrattamenti. Se passerà in Senato il ddl sicurezza, si potrà arrivare alla reclusione fino a un anno e a una multa fino a 3000 euro, per chi imbratta monumenti di interesse storico-artistico.

Dal Corrire della Sera

1 commento:

byb ha detto...

dannatamente stupidi e dannosi.
perché scrivere su un muro di circa 2 millenni?
con tutti gli spazi grigi abbandonati di milano, su un muro bellissimo e storico dovevano scrivere?
sgrumt!

e rabbia anche per la proposta assurda di cancellata telescopica: va sicuramente a toccare qualche reperto lì sotto, e a rovinare il bellissimo monumento.

a mio parere.

Si è verificato un errore nel gadget